Antivirus, antimalware per Windows

La motivazione principale per cui i virus hanno cominciato a moltiplicarsi e a sopravvivere è dovuta alla struttura tecnica di windows e alle sue lacune di sicurezza.
I virus sono nati e cresciuti utilizzando gli errori di progettazione del sistema operativo windows.

 


Windows essendo un sistema proprietario, cioè non disponibile all’esterno della Microsoft, è studiato da un numero limitato di sviluppatori.
La caratteristica del sistema chiuso, che offre a windows un forte vantaggio commerciale, impedisce ad altri sviluppatori esperti di studiare, trovare lacune e suggerire modifiche che possono migliorare il sistema operativo.

Nel corso degli anni comunque anche windows ha risolto molti dei suoi problemi ed è diventato più sicuro rispetto a una volta.

Per essere abbastanza tranquilli si può utilizzare Microsoft Security Essentials (per le versioni più vecchie di Windows) o Windows Defender (per Windows 8 e Windows 10), tutti forniti gratuitamente da Microsoft.
Questo antivirus è gratis, facile da istallare, ha il vantaggio di non rallentare troppo la velocità di lavoro del computer e riesce a proteggere piuttosto bene.

 


Nel caso invece desideri istallare un antivirus a pagamento, ce ne sono molti validi (Norton, McAfee, Kaspersky, Avast, G Data, Panda, ecc.)

Con qualsiasi antivirus in commercio ricordati che è sempre possibile subire un attacco, per esempio quando il codice malevolo è nuovissimo, quando esegui certi programmi (.exe) importati per esempio con la posta o con una memoria USB.

Alcune regole molto importanti da tenere sempre presente:
Non aprire mai file eseguibili sconosciuti.
Non inserire mai memorie USB di altre persone, su computer che contengono dati importanti, senza antivirus.
Non aprire mai allegati di posta senza verificare il contenuto, a volte un indirizzo potrebbe sembrare familiare, ma essere un Phishing.

Durante il lavoro quotidiano, se utilizzi un utente con permessi limitati, è un metodo che garantisce una sicurezza molto alta.

Vedere anche Lezione 7-0 Perché creare un nuovo utente sul computer.

 

Booking.com