Criptare i file

I file possono essere criptati (o crittografati), cioè trasformati in modo da non essere leggibili da persone che non sono autorizzate.

I programmi che criptano usano dei sistemi molto sofisticati e impossibili da decifrare se non si è in possesso della chiave di decodifica.

PRO
Utilizzata spesso per la sicurezza di trasmissioni internet come HTTPS, home banking, televisione pay per view, WhatsApp, archivi nei dispositivi Apple, ecc.
In questo caso codifica e decodifica sono fatte in automatico dai programmi, per cui l’utente non ha bisogno di ricordare il codice per decifrare.

CONTRO
Utilizzo complesso da parte di privati in modo non automatizzato, perché è praticamente impossibile recuperare il file se si perde la password di decodifica.
Lo strumento può creare difficoltà di organizzazione. Usare con saggezza.

Booking.com